Autunno ti aspetto

settembre

Agosto è stato un mese lento.

Vacanze a parte, ho cercato di non prendere troppi lavori e usato il tempo a disposizione per fare il punto su quello che è accaduto e quello che voglio far accadere da qui fino alla fine dell’anno.

Senza girarci troppo intorno, ecco un assaggio di quello che c’è in cantiere 🙂

Più post

Ho intenzione di aumentare il numero di post del blog e di proporre ogni mese tre nuovi contenuti più un post d’archivio.

È una bella sfida incastrare tutto – corsi in aula, nuovi lavori, clienti abituali, post del blog – ma voglio provarci: ho diverse cose da raccontare e alcune riflessioni che voglio che vedano la luce.

Sulla carta il calendario editoriale settembre-dicembre è pronto, ora non resta che scrivere.

Tanta formazione

Tra pochissimo ritorna Con-testo, il mio corso in aula di scrittura. Mi sono portata avanti nei giorni scorsi e ho iniziato ad aggiornare le slide. Mi sono messa a spulciare in rete per trovare nuovi spunti ed esempi da portare in classe. Ho tagliato e risistemato delle parti che non mi piacevano, aggiornato la cassetta degli attrezzi.

Sarò poi in classe con Fabio, per due mezze mattinate all’insegna della scrittura all’interno del Digital Marketing Workshop, un bel percorso di formazione pensato per chi ha necessità di capire di più del digitale e avere le informazioni che servono, senza fuffa.

Sono contenta perché anche quest’anno faccio parte del team di docenti di Langue&Parole con un corso online di scrittura a puntate tra novembre e dicembre, che potrai seguire dal divano/sotto il piumone/in compagnia di un prosecco.

Nuovi stimoli

Il mio rapporto con la scrittura è simile a quello che succede in una coppia: ci sono periodi in cui tutto va a gonfie vele e le parole scorrono veloci, momenti difficili dove fisso il foglio bianco in cerca di un’ispirazione che non arriva, attimi di noia dove ho bisogno di uno scossone bello forte.

Anche se scrivere è una delle cose che mi piace fare di più, ogni tanto, sento la necessità di ritrovare la motivazione.

Per questo ho fatto delle ricerche e deciso di iscrivermi a dei corsi di formazione, per avere nuovi stimoli. Sull’argomento seguirà un post dedicato.

Oltre a questo, mi sono messa a calendario per settembre due appuntamenti a cui non posso mancare:

  • The Inbounder World Tour, per aggiornarmi e vedere quali sono le novità del digitale;
  • il Freelance Camp, per incontrare altri freelance che senti via email durante l’anno e bere insieme un mojito in infradito e costume (si parla anche di lavoro, giuro).

Un nuovo lancio + qualche sorpresa

Nella prima parte dell’anno doveva uscire il mio workbook sulle about page, poi è successa questa cosa e i miei piani sono stati un pelo stravolti.

Ho riprogrammato il lancio e posso dire che ci siamo quasi. La data la so già, ma aspetto ancora un attimo ad annunciarla, un po’ di curiosità e aspettativa nei confronti di una cosa nuova ci vuole, no?

Ho pensato ad un regalo per i nuovi iscritti alla newsletter, scelto quale sarà il mio pensiero di Natale da mandare ai clienti e fatto una lista di idee a lungo raggio, pensando al 2018. Su questo tengo la bocca chiusa ancora per un pochino.

Insomma, se per me l’estate 2017 è stata ricca di emozioni, adesso non vedo l’ora di indossare cappotto e stivaletti per vivere ogni istante di questo movimentato fine d’anno.

Forza autunno, io ti aspetto!

michele comin

Silvia Sola - Si scrive sempre pensando a qualcuno, altrimenti stai solo riempiendo un foglio bianco.