7 domande che dovresti farti prima di lanciare un prodotto

7domande

Avviare un’attività felice e duratura non è un gioco da ragazzi.

Siamo talmente concentrati sul raggiungere velocemente gli obiettivi che, spesso, ci dimentichiamo di tutto quello che viene prima.

Il successo diventa molto più importante del capire se il prodotto o servizio offerto interessa davvero ai nostri potenziali clienti o se in qualche modo li stiamo aiutando a migliorare qualcosa della loro vita.

Col fatto che poi su internet tutto sia apparentemente più facile, molte persone si buttano “a pesce” in una nuova attività, senza porsi troppi interrogativi.

È ora di cambiare rotta ed è per questo che oggi voglio proporti un piccolo esercizio.

Prendi carta e penna e prova a rispondere alle seguenti domande. Non barare: non vale rispondere a mente o ad alta voce, devi scrivere tutto nero su bianco. Ti serve per focalizzarti meglio e chiarirti le idee. Buon lavoro!

  1. Per chi è il mio prodotto?
  2. Quali problemi risolve?
  3. In che modo il mio prodotto aggiunge valore alla vita dei miei clienti?
  4. Perché le persone dovrebbero scegliere il mio prodotto e non quello della concorrenza?
  5. Perché le persone dovrebbero essere disposte a pagare per comprare il mio prodotto?
  6. Per quali motivi i miei clienti dovrebbero amarlo?
  7. Come dovrebbero sentirsi i miei clienti dopo aver acquistato/scelto/provato il mio prodotto?

Se fai fatica a rispondere o non riesci proprio a farlo, forse è il caso di fermarsi a riflettere e rimandare a domani i piani di conquista dell’universo.

michele comin

Silvia Sola - Si scrive sempre pensando a qualcuno, altrimenti stai solo riempiendo un foglio bianco.